giovedì 20 settembre 2012

Mousse semplicissima di ricotta e salsa di frutta


Questa fa-ci-li-ssi-ma ricetta consta di 4 ingredienti appena. Per la salsa si possono usare: sciroppo delle amarene allo zucchero, sciroppo di fragole, succo di albicocche (vedi ricette), oppure una purea di frutta di stagione: fragole, ciliegie, frutti di bosco, kiwi... E' un dolce fresco, da fare anche all'ultimo minuto, ma è perfetto anche come merenda. Nonostante la sua semplicità qui è piaciuto a tutti! Per 4-5 persone servono:
  • 400 gr di ricotta
  • 50 gr di zucchero + 1 cucchiaio
  • 1 limone
  • 350-400 gr di frutta fresca (o i succhi citati)
In una ciotola si lavorano bene formaggio, 50 grammi di  zucchero e scorza di limone grattugiata, in modo che la ricotta incorpori aria, diventando cremosa. A parte si taglia la frutta scelta a pezzetti e si lascia macerare per una mezz'ora con lo zucchero restante. Poi si frulla la frutta, si dispone nei singoli piatti e sopra si adagia la mousse, formando delle palline o delle knell come qui.

 
Utilizzando gli sciroppi di albicocche o fragole si può diluirli con un goccino d'acqua se occorre.

P.s. Un' alternativa al gelato che costa infinitamente meno!!

4 commenti:

  1. ciao bella ricetta, fresca e genuina. è versatile da fare con la frutta che si ha. cucina economica!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie!! "Cucina economica" di sicuro è il termine più azzeccato, diciamo l'elemento imprescindibile di tutti i piatti postati. Con un occhio però sempre all'aspetto nutrizionale-dietetico e possibilmente alla rapidità di esecuzione. Non riesco sempre a conciliare tutti gli elementi, ma quando succede ci sono ricette come questa, che in effetti danno tanta soddisfazione! Ciao, buona giornata!

      Elimina
  2. Brava, brava, brava!!! Con poco fai miracoli!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie, ma anche tu non scherzi, ho appena visto le tue ultime specialità! ;))

      Elimina

Dimmi cosa ne pensi, mi fa piacere!