sabato 1 dicembre 2012

Liquore al cacao e caffè

 
Si avvicina il Natale, e quest'anno qui si fa tutto in casa. Cioccolatini, croccanti, biscotti e questo squisito liquorino non molto alcolico che già l'anno scorso ha riscosso successo.
Ho pensato di postarlo, perché rispetto a molti altri in 15 giorni è già pronto per essere consumato, anche a farlo non ci vuole molto e poi costa meno rispetto a molti liquori, dato il minor quantitativo di alcol. Alcune ricette per un prodotto cremoso utilizzano il cioccolato, qui basta qualche minuto in più sul fuoco e con del semplice cacao amaro il risultato è perfetto. Quanto al caffè poi, praticamente non si sente, equilibra il sapore con quella  puntina di amarognolo che ci sta proprio bene.
Ingredienti per circa 1,7 litri di prodotto:
  • 1 l di latte intero a lunga conservazione
  • 750 gr di zucchero
  • 300 gr di alcol a 95 gradi
  • 150 gr di cacao amaro
  • 1 tazzina di caffé
Si scaldano in una pentola insieme latte, zucchero e cacao, lasciando andare a fiamma dolce per 20-25 minuti, e girando delicatamente con una frusta, per evitare la formazione di grumi. Se non vi interessa un prodotto cremoso, ma lo preferite più liquido, 7-8 minuti sul fuoco sono più che sufficienti. Trascorso il tempo necessario si toglie dal fuoco e si aggiunge il caffè, metre per l'alcol bisogna aspettare che il tutto sia ben freddo. Una volta unito anche questo, si mescola bene e si travasa nelle bottiglie conservandolo in frigo per 15 giorni prima di servirlo.

8 commenti:

  1. Che buono, ottima idea per un regalo di Natale, io ho fatto da poco un liquore all'alloro e appena posso posto la ricetta, con poco si puo' far tanto!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non vedo l'ora di leggerla, mi ispira già! Voglio provare anch'io! Ciao Bea!!

      Elimina
  2. Questo è sicuramente buonissimo! Ciao, buona serata, Maddalena!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ottimo davvero, d'altra parte quando c'è di mezzo il cioccolato... Ahhh, che bontà! ;))

      Elimina
  3. Uno si distrae un paio di giorni e trova il blog pieno di ricettine nuove e gustose!!!
    Questo è sicuramente ottimo, io lo facevo solo con il cacao e questa versione mi incuriosisce! Bravissima!!!
    PS: anch'io faccio tutto da me, ancora non ho il forno e quindi sono limitata, ma oggi preparo le candele... anche l'occhio vuole la sua parte! Un bacio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Che brava, non so se avrei la pazienza di fare le candele, ma mi piace un sacco che in molte ci stiamo ingegnando per fare da sole i regali. Ma poi non è più bello quando ci metti qualcosa di tuo? A me piace tantissimo, mi sembra che anche il tempo dedicato a prepararli sia un regalo prezioso, visto che non se ne ha mai abbastanza... Ciao, e come sempre grazie per tutto il tuo entusiasmo! Buona giornata!!

      Elimina
  4. Anch'io faccio spesso i liquori ma questo non l'ho ami provato!!! Mi segno la ricetta...:)
    Un bacione!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Spero ti piaccia Simo, al limite se il caffé non lo vuoi mettere, puoi farne tranquillamente a meno, e quanto alla densità la stabilisci tu lasciandolo più o meno sul fuoco. Tanto viene sempre squisito!! Buon lunedì!!

      Elimina

Dimmi cosa ne pensi, mi fa piacere!