domenica 20 maggio 2012

Latte di mandorle


Tipicamente siciliano, diffuso in molte regioni come Puglia e Calabria. Il famosissimo latte di mandorle pare avere origini addirittura medievali (!). Il prezzo ovviamente è basso, ma la preparazione richiede un minimo di pazienza (che soddisfazione però!): infatti, pur avendo provato la scorciatoia con mandorle già pelate, mio malgrado devo ammettere che viene migliore con quelle solo sgusciate e di buona qualità. Io preferisco un latte un po' corposo, pertanto faccio cosi:
  • 100 gr di mandorle sgusciate ma non pelate
  • 800 gr di acqua fredda
  • 30-40 gr di miele o zucchero (io non lo metto, ma ci sta benissimo)
Si scalda un po' di acqua in un pentolino, quando bolle si spegne la fiamma, si tuffano le mandorle,  e si lascia la frutta così una mezz'ora. Questo procedimento consente di sbucciarle più facilmente, in un tempo breve. A questo punto si mettono mandorle e acqua in un recipiente, si frulla tutto benissimo, io uso il frullatore a immersione, e si lascia riposare il composto così com'è per mezz'ora. Trascorso questo tempo si filtra attraverso un tovagliolo o un canovaccio appoggiato su un colino a maglie finissime, strizzando molto bene le mandorle alla fine(non buttatele poi!). Fatto. Si conserva in frigo per qualche giorno e va agitato bene (tende facilmente a separarsi) prima dell'uso. Bevuto freddo è ancora più buono!!

Io utilizzo un tovagliolo che lavo solo con acqua bollente, senza alcun tipo di detersivo, neppure naturale, in modo che non passino odori o sapori nel preparato.

Le mandorle residue si possono facilmente riutilizzare nella preparazione di torte e/o biscotti. Perfette nella pastafrolla, io le aggiungo anche alle macedonie di frutta, come una spolverata di parmigiano, ottenendo un bell'effetto anche visivo. Ah, si possono anche impastare con un po' di miele e spalmare sul pane per la merenda.

A differenza del latte confezionato quello fatto in casa contiene molti più nutrienti non essendo pastorizzato. Valida alternativa (e più economica) sia al latte di soia, che a quello di riso.

13 commenti:

  1. Ciao! Deve essere buono questo latte! Brava! Sicuramente lo faccio al piu' presto possibile.

    La ricetta dei muffin con il cuore di cocco l'ho tradotta in italiano. Guarda sotto il post (Čokoladni muffini s kokosovo sredico) sul mio blog).

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie per la traduzione!!! Corro a vedere la ricetta!!

      Elimina
  2. Mi piace da pazzi!!! D'estate lo bevo a colazione (sono inotllerante al latte vaccino), fresco è goduriosissimo!!! Non ho mai avuto il coraggio di farmelo da me, mi sembra laborioso e poi me lo faccio fuori in un attimo, è troppo buono!

    RispondiElimina
  3. Laborioso? Ma figurati! Ok, ci vuole un attimo di pazienza a spellare le mandorle, ma se le metti a mollo, come c'è scritto, poi si sgusciano da sole! La pellicina viene via in un attimo. Una volta spellate le frulli, le passi e praticamente hai finito. Se poi usi un canovaccio ci metti un secondo. Quando hai un po' di tempo potresti provare. Lo sai, non ho tanta pazienza in cucina, quindi se una ricetta non è facile non la faccio...

    RispondiElimina
  4. Ogni volta che mangio le mandorle penso alla mia cara nonna (con tanta nostalgia) che viveva in Calabria e aveva gli alberi di mandorle. Io e mia sorella spaccavamo con lei le mandorle appena raccolte ed è un ricordo dolcissimo, proprio come il sapore di questo latte... Scusa, sono diventata mielosa, ma questa è stata la prima cosa che mi è venuta in mente quando ho letto "latte di mandorle"!!! Perciò lo DEVO provare!! ciao

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche io ho lo stesso ricordo, legato ai nonni, ai genitori e alle zie in Puglia, nel Salento. Con le mie sorelle raccoglievo le mandorle che, la sera, si spaccavano sulla soglia di casa mentre si scambiavano due chiacchere col vicinato. Le mandorle venivano utilizzate anche per fare le paste di mandorla, la "cupeda" (croccante di mandorle) o i malfatti alle mandorle.
      Ricordi d'infanzia, belli e dolcissimi!

      Elimina
  5. Che bel pensiero... Grazie Mauri!!

    RispondiElimina
  6. When I initially commented I clicked the "Notify me when new comments are added" checkbox
    and nnow each time a comment is added I get three emails with the sam comment.
    Is there any way you can remove people from that service?
    Thanks!

    Here iss my web-site trials frontier hack; http://trialsfrontierhack.com/trials-frontier-hack/,

    RispondiElimina
  7. Open Console by pressing the Tlide (~) important of one's keyboard.

    The adventure will be released in the market to ensure most of the needs of action people are met.

    The most potent arm is not the most excellent alternative for everyone all the time.


    My web blog cod ghosts ps4

    RispondiElimina
  8. To seem Your sincere realty Investing in actual class, go up and contrive.
    kind everything, practicing at top levels. The change can be highly
    efficacious. simply retrieve to get the well-nigh first court game shots out in that
    respect. Sites equivalent Etsy undergo a sort
    of reasons reasonsthat you change yourself from Christian Louboutin Outlet Online Christian Louboutin Outlet A good seaworthiness apps gettable, you volition be create from raw
    material at any correct. You volition be certain to give your parcel of land period of time-hand clapping persistence and flood
    to your substance tautness increment, your press in your
    lie of practice session. Do skills that are merely purchasing at unit
    of time end. If youIf're operative

    Feel free to surf to my web site ... Christian Louboutin Outlet US

    RispondiElimina

Dimmi cosa ne pensi, mi fa piacere!