mercoledì 2 maggio 2012

Polpettine di patate e ricotta


Se  è avanzata una patata bollita, con pochi altri ingredienti si può realizzare questo rapido secondo piatto, dalla consistenza piacevolmente morbida. Come sempre qui c'è un'idea di base, ma le possibili varianti sono infinite! Per 12 polpettine occorrono:
  • 100 gr di patate bollite (praticamente 1 piuttosto piccola)
  • 100 gr di ricotta
  • 70 gr di farina
  • 1 cucchiaio di grana grattugiato
  • erbe aromatiche a piacere
  • olio evo, vino bianco e sale q.b.
Si schiacciano le patate, si aggiungono ricotta, farina, grana e le erbe, aggiustando poi di sale. Questa volta ho messo del rosmarino tritato e qualche fettina di cipollotto bello fresco, dato che ora è stagione. Impastiamo velocemente il tutto, formando poi le palline che doriamo in padella con un filo di olio evo già caldo. Una spruzzata di vino bianco a metà cottura e in 8-10 minuti sono pronte. Voilà!
Un consiglio: se c'è poco tempo per fare la spesa e si acquista la ricotta direttamente dal banco frigo è bene leggere tra gli ingredienti se contiene o meno panna. Molte tra quelle confezionate infatti ce l'hanno: di per sé non è un grossissimo problema, ma soprattutto per chi la introduce in un regime ipocalorico, quelle della panna  risultano calorie assolutamente superflue qui...

18 commenti:

  1. Ottima idea come sempre, stasera le proverò!

    RispondiElimina
  2. Grazie!! Comunque vedo che anche tu lavori un sacco, prepari sempre tante cose diverse! Complimenti!!!

    RispondiElimina
  3. il tuo blog è davvero carino e originale,complimenti,ti ho lasciato un regalino nel mio blog,se ti và passa a prenderlo :) Ciaooo

    RispondiElimina
  4. Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.

    RispondiElimina
  5. Dal mio punto di vista dovresti, come minimo, scrivere un libro... Ho avuto un po' di problemi con le nausee, ma ora che sto meglio ho una serie di tue ricette che voglio provare!!
    Grazie

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Cristina!!!! Scuriosando sul tuo blog mi sento quasi onorata che tu abbia un po' di tempo per le mie ricette... Accidenti, che bella famiglia... Solo dovrai moltiplicare tutte le dosi!!!!! Buona serata e grazie a te per il bel messaggio!!!!

      Elimina
    2. Certo, ormai ho il moltiplicatore "automatico", ormai!
      Comunque, altro che onorata, sei una fonte di ispirazione, e di risparmio (cosa che apprezziamo davvero molto!). Continua così...

      Elimina
    3. Grazie Cristina, grazie davvero! Ammetto che l'idea di essere utile alla tua famiglia così bella e numerosa mi fa davvero piacere! Ciao, a presto!!!

      Elimina
  6. Magnifica...una cena davvero diversa!!! Da fare!!! (Non appena rincaso dal lavoro ad un'ora decente...)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao! Coraggio, almeno ora sei a casa... Ti pensavo oggi, qui cerco di raccogliere sempre ricette senza forno... Non sempre ci riesco, ma quelle che trovo te le pubblico subito!!!

      Elimina
    2. Grazie cara, sei gentilissima!!! Un bacio!

      Elimina
    3. Sai che stasera ho preparato le polpettine? Ora vado ad assaggiare...

      Elimina
    4. Non buone...di piùùùù!!!!

      Elimina
  7. Che belle queste polpette, le proverò senz'altro perchè io odio le patate bollite avanzate da sole!!!
    Concordo sul fatto che dovresti scrivere un libro!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Mauri! Grazie!!! Spero ti piacciano, qui sono state gradite anche da chi, come te, non ama le patate da sole (anzi quasi le detesta)... Un incoraggiamento a provarle, no?! Buona serata!!

      Elimina
  8. L'idea del libro l'ho lanciata io e voglio i diritti d'autore !!!
    Te l'ho proposta in forma 'anonimo'perchè un amico che stava usando il mio pc non sapeva che preferisco 'firmarmi'(me l'ha scritta sotto dettatura !!!)mentre io e mia moglie gli stavamo offrendo una cena ...Ciao

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Felice, per il libro la vedo dura, comunque sono lieta di avere un così grande motivatore... Sei il mio personal trainer telematico!!!! Grazie!!!

      Elimina

Dimmi cosa ne pensi, mi fa piacere!