mercoledì 31 ottobre 2012

Tiella vegetariana dell'orto

 
Una preparazione davvero leggera, dal momento che c'è solo un filo d'olio sul fondo della pirofila, ma non pensiate che sappia di poco, anzi!. Le dosi? Secondo quanto la preferite grande e in base a quanti strati volete fare. Diciamo però che per 4 persone di pelati ne servono un paio di scatole piccole, ma è tanto facile che cominciamo subito. Servono:
  • patate (come ci sono in casa)
  • cipolle
  • pomodori pelati
  • origano
  • olio evo e sale
Si unge bene il fondo di una teglia con del buon olio e.v.o.. Si cominciano poi a fare degli strati così composti: prima uno di patate tagliate sottili, sopra uno di cipolle affettate finemente e infine un terzo di pelati  tagliati a pezzetti. Io ne faccio tre di ognuno, salando un poco lo strato di patate e quello di pelati e aggiungendo l'origano sopra quest'ultimi. Va in forno a 200 gradi per non meno di mezz'ora, ma controllatela ogni tanto. Semplicemente una bontà!

P.s. Ricordate la tiella di patate e verdure pubblicata qualche tempo fa? Questa è ancora più economica e veloce da realizzare!!

2 commenti:

  1. Complimenti anche per questa delizia!!! Semplice e di certo gustosissima!

    RispondiElimina

Dimmi cosa ne pensi, mi fa piacere!