martedì 4 febbraio 2014

Spaghetti integrali al radicchio di Verona



Buonissimo il risotto con il radicchio, ma se ci sono poco tempo e poca voglia di stare ai fornelli, ecco una velocissima alternativa che non ha bisogno di troppe spiegazioni e che non necessita di più di 15 minuti di preparazione. 
Validissimo primo piatto quando ci sono ospiti, si può realizzare con un fondino di speck, che è facile reperire nella grande distribuzione a meno di 8.00 euro al chilo; quanto al radicchio rosso, l'unico ingrediente un po' più costoso, ne basta talmente poco che non dovrebbe essere un problema!
Per 4 persone:
  • 320-350 gr di spaghetti integrali (bio)
  • 220 gr di radicchio di Verona tagliato a striscioline
  • 70 gr di speck a dadini
  • 1 cipolla grande o 2 piccole
  • poco vino bianco
  • olio  evo e sale
Versare in una padella capiente non più di 2 cucchiai di olio evo e la cipolla affettata finemente, lasciando andare a fiamma dolce con il coperchio, in modo che risulti stufata, piuttosto che soffritta, e quindi un po' più leggera. Si aggiunge ora lo speck, dopo un minuto il radicchio e si procede la cottura con il coperchio finché quest'ultimo sarà ben appassito. Prima di spegnere la fiamma si sfuma con poco vino bianco, giusto il tempo di farlo evaporare e il condimento è pronto. Una volta che gli spaghetti saranno cotti, si scolano conservando un po' d'acqua di cottura, si versano in padella, saltandoli un minuto, con l'acqua conservata se risultassero troppo asciutti. Fatto!

P.s. Meglio un po' di cipolla in più che in meno. E se vi piace una leggera spolverata di grana ci sta proprio bene.

6 commenti:

  1. Questa viene bene anche con il radicchio di Treviso tardivo e pancetta dolce...variazioni sul tema!;-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grande Nicky! L'unica cosa è che qui il tardivo (che adoro) costa uno sproposito, devo fare di necessità virtù... Ma la provo di sicuro!! Grazie!!!

      Elimina
  2. Che meraviglia,sembra un piatto da ristorante! Il radicchio poi lo mangio solo cotto nei risotti,crudo non riesco,quindi la provo,è anche molto più veloce. E tra l'altro ho anche un pacco di spaghetti integrali che non mi decidevo mai ad usare... Un saluto!

    RispondiElimina
  3. Ciao Roberta, buona serata !;)

    RispondiElimina
  4. ciaooo, ti ho scoperta grazie a Silvia Mammabook. Interessante il tuo blog pieno di ricettine semplici e sfiziose! Da oggi ti seguo anche io molto volentieri!
    www.giokaconleo.blogspot.it

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie! Anch'io ora vengo a curiosare dalle tue parti! Buona giornata!!

      Elimina

Dimmi cosa ne pensi, mi fa piacere!