venerdì 13 marzo 2015

Fregnacce


Volevo tornare al mio adorato bloggino con una ricetta che lo rappresentasse appieno e questa mi piace davvero davvero tanto. Le fregnacce, tipiche della provincia di Terni,  hanno proprio tutte le caratteristiche che distinguono questa "cucina dietetica per il portafoglio", a partire dal costo minimo, dalla tradizionalità della ricetta, dalla rapida esecuzione e dal sapore come sempre inaspettato nonostante la penuria di ingredienti.
Dico subito che si possono realizzare con cicoria o spinaci, c'è chi inserisce del pecorino o chi lo spolvera sopra: insomma sempre massima libertà!

Ingredienti:
  • Erbe spontanee (borragine,ortica, cicerbita....)
  • farina 
  • acqua 
  • sale
  • olio per ungere leggermente la padella
Impossibile dare le dosi, diciamo che con 400 grammi di erbette e circa 300 grammi di farina me ne sono venute otto in una padella di 20 cm. Basta lessare le erbe spontanee, tritarle e aggiungerle ad una pastella piuttosto lenta di acqua farina e sale. Si versa poi parte del composto in una padella riscaldata con appena una lacrima d'olio e si allarga bene fino ad ottenere una specie di frittatina molto sottile che si cuocerà in pochissimi minuti da entrambi i lati. 
Voilà, già fatto. Ma non è una ricetta stupenda?


P.s. Grazie per i messaggi di questo periodo, vi risponderò il prima possibile, ora devo già scappare che la mia piccola si sta svegliando.... A presto, e come sempre grazie davvero!

14 commenti:

  1. Ciao Maddalena, grazie per questa bella ricetta!
    Un abbraccio a te e alla piccola, a presto..
    Carmen

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Carmen!! Spero tu stia bene e anche tutta la tua famiglia. Conto di non restare troppo assente, ma chi può dirlo? A presto!!!!!

      Elimina
  2. Buongiorno bella,e ben tornata!! Torno a casa,apro il blogghino,convinta di non trovarti ancora eee...sorpresa! CI SEI! un saluto per ora,poichè tra 10 minuti riparto con le 2 bestioline..hiihi! La ricetta la leggerò con calma,ma già il nome mi piace,mi diverte molto. Un bacione doppio Madda mammina.Ciao Roberta

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Roberta!! Buon giorno anche a te! Che bello vedere che siete stati tutti qui ad aspettarmi.... troppo, troppo bello!

      Elimina
  3. Ma che buona ricetta Maddalena. E a costo quasi zero. Cosa volere di più.
    Auguroni a te e alla tua piccola. Ti ho conosciuto attraverso Sivia di Tocco di Lillá gaia sorella).
    Un abbraccio Maria

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Maria!! Buon giorno! E' una ricetta davvero economica, troppo carina per aspettare ancora a pubblicarla... Buona giornata, a prestissimo!!!

      Elimina
  4. qualche problemino informatico e il poco tempo mi sanno tenendo lontano da "mondo blog", oggi è stato davvero piacevole leggere la tua ricetta, spero tu possa trovare il tempo per ritornare a deliziarci "con puntualità"

    Un abbraccione a te e alla tua piccola

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Daniela! Spero tanto anch'io di poter essere più assidua nelle pubblicazioni. Per ora ci provo. Grazie per farmi compagnia da così tanto tempo... Grazie davvero...

      Elimina
  5. Mi mancavano le tue ricettine!Un abbraccio a te e alla tua piccola!

    RispondiElimina
  6. Sai Madda, poi la ricetta l'ho letta con piu calma ed è meravigliosamente semplice e gustosa.Ma siccome sono a dieta, pensavo di rinunciare a prepararla..e invece no! Facendo un rapido calcolo di calorie direi che è perfetta ( ma secondo me tante altre del blog lo sono)l'ho fatta ,con della cicoria lessa frullata,farina acqua sale e un po di cipolla in polvere e poco pepe, sono uscite 6 piccole crepes,spolverate con un ombra di pecorino..e il mio pranzo l'ho risolto, comunque dietetico ma ti assicuro gustosissimo ed appagante!

    Ciao!! Roberta

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao! Sono felicissima che ti sia piaciuta e che sia stata compatibile con la tua dieta. Mi fa sempre troppo troppo piacere quando mi si racconta il risultato, tantopiù se la ricettina è piaciuta. Più siamo a conoscerle, meno possibilità ci sarà che siano dimenticate. Grazie infinite Roberta, a presto!!!

      Elimina
  7. Che bello rileggerti e mi fa piacere rileggere le tue ricettine economiche e saporite!
    Un bacione :)

    RispondiElimina
  8. Ciao mamma Madda, finalmente abbiamo tue notizie, sono proprio contenta e poi le tue ricettine sono stupende!!! Grazie. Un bacio alla bambina e Buona Pasqua a tutta la famiglia
    Gabriella

    RispondiElimina

Dimmi cosa ne pensi, mi fa piacere!