lunedì 18 giugno 2012

Torta di pepe


Specialità di Camaiore, soprattutto legata al periodo pasquale è una torta davvero semplice e buona, caratterizzata appunto, dall'uso abbondante del pepe. Vi lascio la ricetta che conosco, ma come tutti i piatti tradizionali ne esistono alcune varianti: d'altra parte non può che essere così, a seconda di quello che c'era (e c'è) in casa.... Ingredienti:
  • 300 gr di riso bollito
  • 2 uova
  • 1 pugno di bietole già cotte
  • 1 grossa fetta di pane raffermo e poco latte per ammollarla
  • grana  e/o pecorino q.b.
  • sale, pepe macinato e prezzemolo q.b.
  • farina, olio, acqua e sale per la sfoglia
Si amalgama il riso bollito, con il pane ammollato e si aggiungono tutti gli altri ingredienti: le bietole tritate, le uova, circa 80 grammi di grana, o misto tra grana e pecorino, un cucchiaio di prezzemolo tritato e abbondante pepe. Si aggiusta di sale, a parte si prepara la classica sfoglia per le torte salate e si inforna a 180 gradi finché non risulta bella dorata.

3 commenti:

  1. Splendida, dev'essere saporitissima, perfetta per me che adoro le verdure!

    RispondiElimina

Dimmi cosa ne pensi, mi fa piacere!