venerdì 13 luglio 2012

Cantucci al cioccolato


Una variante golosa dei già splendidi cantucci tradizionali. Ve la propongo perché a parte quelli ottimi delle mandorle, gli unici grassi sono rappresentati da quelli contenuti in soli 25 grammi di cioccolato: nell'impasto non ci sono né burro né olio. Per una trentina di biscotti servono:
  • 280 gr di farina di grano tenero
  • 210 gr di zucchero
  • 80 gr di mandorle
  • 25 gr di gocce di cioccolato
  • 20 gr di cacao amaro
  • 2 uova
  • 3 gr di bicarbonato
  • 1 cucchiaino di scorza grattugiata di arancia
  • 1 goccino di latte se l'impasto non riesce subito
Si fa l'impasto con tutti gli ingredienti, formando poi 2 lunghi filoncini, larghi circa 5 cm, da disporre su una teglia da forno coperta di carta. Si infornano a 190 gradi per 15 minuti, si tirano fuori e si lasciano raffreddare un poco in modo che riprendano consistenza. Ora li tagliamo in tanti biscotti larghi circa 2 cm e li inforniamo nuovamente a 180 gradi per non più di 15 minuti (altrimenti diventano macigni!) per farli asciugare bene. Vedrete che appena estratti risulteranno ancora morbidi, ma va bene così, una volta freddi raggiungono la giusta consistenza.

8 commenti:

  1. Che goduria!!! Nonostante sia toscana, non ho mai provato a fare i cantucci...questi potrebbero essere un buon inizio!

    RispondiElimina
  2. La prima volta che ho fatto quelli classici (c'è la ricetta sul blog) mi sono venuti un macigno, perchè non mi sembravano mai cotti.... Un disastro! Abbiamo rischiato di scheggiarci più di un dente, e di ubriacarci a furia di cercare di "neutralizzarli" nel vino!! Ciao Bea!

    RispondiElimina
  3. Ma che buoni!Ne sai una più del diavolo !Buona giornata .Felice

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ah ah!! Li ho solo visti in giro e ho provato a copiarli: più che altro un sperimento ben riuscito! Ciao Felice, a presto!!

      Elimina
  4. I cantucci sono favolosi, se inzuppati nel vin santo sono da delirio...io però li facco senza il cioccolato che non mi piace!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono sempre buoni, hai proprio ragione: favolosi!!

      Elimina
  5. Ciao Maddalena,complimenti per l'idea del blog ... va bene divertirsi a cucinare risparmiando anche qualche soldino quando il lavoro non c'è, ti capisco!!!
    Mi trovi tra i tuoi followers e ... bell'idea questi cantucci al cioccolato.
    Ciao,
    Cristina

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Cristina. Grazie per le belle parole! vengo subito a trovarti, perché "chocolate chips" promette bene!! A presto!

      Elimina

Dimmi cosa ne pensi, mi fa piacere!