sabato 13 ottobre 2012

Sugarelli marinati


Qui si chiamano anche Suri o Suetti, sono pescetti molto comuni nel Mediterraneo. Costano poco e fatti a questa maniera diventano davvero deliziosi. E' una ricetta di famiglia che mi limito a riportare. Le dosi variano molto, a seconda delle dimensioni. Per 4 persone servono servono:
  • 700 gr circa di sugarelli
  • aceto di vino bianco
  • vino bianco
  • limone
  • 1 cipolla
  • erbe aromatiche a piacere
  • olio evo e sale
Di solito in pescheria li sfilettano già, comunque vanno puliti per ricavarne appunto i filetti, disponendoli poi in una pirofila in un'unico strato, coperti da una miscela di 3/4 di aceto e 1/4 di vino bianco. Si aggiunge anche la cipolla a fettine e si lasciano a marinare così in frigo un'intera notte. Il giorno dopo si sciacquano, si irrorano di limone e si lasciano finire di cuocere in frigo per 2 o 3 ore sempre in un unico strato. Trascorso questo tempo si scolano, si condiscono anche in un recipiente più piccolo (io uso una pirofilina, formando tre strati), aggiungendo a piacere capperi, timo, origano, aglio... Quello che avete e che vi piace. Insomma è più facile da farsi che da scrivere!!

2 commenti:

  1. Mi prenoto per provarci, è così che amo il pesce...semplice e al naturale!!!

    RispondiElimina
  2. credo ti piacerà, più che altro lo spero, la ricetta è di mia suocera e lei a cucinare è davvero brava!

    RispondiElimina

Dimmi cosa ne pensi, mi fa piacere!