mercoledì 29 gennaio 2014

Pizza con i grasselli



In Emilia Romagna si chiama Chisola, nelle Marche Pizza con i grasselli, in Liguria Kizoa (prevede però salsiccia), in Toscana è la focaccia con i ciccioli. Dico subito che si può fare sostituendo la pasta madre con 100 grammi di farina bianca e 10-12 grammi di lievito di birra. Per amore di verità dico subito che io non ho utilizzato strutto né nell'impasto, né per rosolare i ciccioli come prevede la Chisola, trattandosi già di una focaccia non proprio leggerina...
Servono:
  • 400 gr di farina integrale di grano tenero (o quella che avete)
  • 100 gr di pasta madre (o 100 gr di farina e 10-12 gr di lievito di birra)
  • 300 gr circa di acqua (un po' di più con il lievito di birra)
  • 150 gr di grasselli/ciccioli freschi
  • 10 gr di olio evo
  • 10 gr di sale
Dopo aver rosolato i grasselli in poco olio evo fino alla doratura, si lasciano intiepidire. Nel frattempo si prepara l'impasto con tutti gli ingredienti, avendo cura di aggiungere l'olio per ultimo, e poca acqua alla volta per essere sicuri di aver raggiunto una buona umidità: deve risultare un poco appiccicoso. Aggiungere i grasselli e lasciare lievitare finché la massa non sarà raddoppiata, o nel caso si utilizzi il lievito di birra ben 24 ore in frigorifero. Ora stendere l'impasto con le mani umide direttamente in una teglia unta, un filino di olio evo, e infornare a 200 °C per 20-30 minuti.

P.s. Ho spolverato la superficie con del rosmarino fresco.

7 commenti:

  1. Splendida! Adoro i ciccioli, anche se nelle mie zone sono quasi introvabili...
    Un bacio, Tatiana

    RispondiElimina
  2. Questa da noi la troviamo tranquillamente dal fornaio ogni mattina (ovviamente in inverno..) insieme a quella bianca e rossa. Pesantuccia,visto che ci mettono anche lo strutto,ma basta mangiarne poca, in fondo si sa che è la quantità che fa il veleno... Mi hai fatto venire la fantasia,ma piove che Dio la manda e la ''scassona macchina'' ferma di nuovo ( sai che novità)...Per dispetto alla jella la faccio lo stesso ( tiè!!!) magari con quello che ho ,tipo pancetta e forse una salsiccia,anche un pò di peperoncino non guasta. Buona giornata! Roberta

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Secondo me farai come al solito un capolavoro. E se può consolarti in famiglia la mia auto è chiamata la "scassamobile" ..Mal comune... Buona giornata Roberta!!

      Elimina
    2. grazie mille per la fiducia,sei veramente molto carina come sempre del resto. Alla fine non l'ho provata avevo una cosa in scadenza e per non buttare (evito...) ho impastato una altra cosa. Ma tanto da qui a breve la provo, forse pure stasera,poi semmai ti dico che esce fuori.Roberta

      Elimina
  3. Risposte
    1. Ti confesso che anch'io non li adoro. Più che altro non sono propriamente salutari, ma volevo da tanto postare una focaccia e questa ha così tanta storia in tanti posti diversi, che mi è styata subito simpatica... Ciao, buona giornata!! ;)

      Elimina

Dimmi cosa ne pensi, mi fa piacere!