martedì 11 marzo 2014

Soufflè di riso avanzato



Sono facilissimi da preparare e danno davvero tanta tanta soddisfazione. Con del semplice riso bollito, come li ho preparati io, oppure con gli avanzi di un qualunque risotto, per un risultato ancora più saporito. Ne ho preparati 2 piccoli piccoli negli stampini dei cupcakes (più piccoli di quelli per i muffins), ma diciamo che questa dose va bene per un classico stampino rotondo di alluminio monoporzione. Quanto agli ingredienti: ognuno secondo il suo gusto, anche qualche dadolino di prosciutto cotto o speck ci sta benissimo se si parte dal riso bianco, ma de gustibus.Comunque servono:
  • 70 gr di qualunque riso cotto (io avevo il basmati)
  • 1 uovo medio
  • qualche filo prezzemolo o altre erbe/spezie a piacere
  • 1 cucchiaino di grana (facoltativo)
Nel bicchiere del frullatore a immersione si mettono tutti gli ingredienti, riso compreso. Una volta che saranno ben amalgamati si passano nello stampino, unto se non avete quelli di silicone, lasciando 1 cm dal bordo (ma non gonfiano molto) e si inforna a 220 gradi per 20 minuti. Voilà!


Non essendo un vero soufflè non smonta neppure, restando alto e piacevolmente morbido.

6 commenti:

  1. noooo. dai, questa è davvero un'ideona

    RispondiElimina
  2. Grazie Daniela! Il mio giudice consiglia caldamente il formaggio o meglio ancora gli avanzi di risotto perché sia davvero buono! A presto!!

    RispondiElimina
  3. Ma va? Tutto qua???? E' una genialata questa... il risotto non mi avanza mai perchè non lo faccio (mio figlio lo detesta), ma lo preparo appositamente senza problemi....
    Un bacio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Troppo forte vero? Ne sono entusiasta!!!!!

      Elimina
  4. Ah questa poi...non l'avevo mai sentita!Da provare assolutamente!Baci,Bella!:-))

    RispondiElimina

Dimmi cosa ne pensi, mi fa piacere!